Home Page

Login

Festeggiamo insieme il 25° ANNIVERSARIO
Sabato 06 Agosto 2016 07:05

 

 

 
Festeggiamo insieme il 25° ANNIVERSARIO
Sabato 30 Luglio 2016 13:17

Abbiamo il piacere di invitarti alla festa ALLART 2016 per brindare questo importante traguardo raggiunto grazie al contributo di tanti. Ti aspettiamo a Roma, giovedì 22 settembre 2016 dalle ore 18:30, nell’esclusivo locale dell’Eur E42 in Via delle Tre Fontane, 5

 

 

Proporremo nuovi prodotti, che rappresentano l’evoluzione del serramento Made in Italy, durante un gustoso light dinner, per un futuro da condividere ancora insieme.


 
ALLART CENTER
Sabato 23 Luglio 2016 11:14

 

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: gli showroom di Roma sono un’esposizione work in progress dei migliori brand ed offrono un servizio “sartoriale” a tutto tondo, puntando su esclusivi sistemi di assemblaggio.

 


 

 

La storia è iniziata 25 anni fa in una piccola officina nel cuore della capitale, dove Valter Rossi e uno staff di tecnici specializzati realizzavano serramenti su misura. Ora l’azienda è cresciuta sino a diventare il punto di riferimento per il mercato cittadino, ma non ha perduto la propria vocazione manifatturiera.

“Vengo dal mondo dell’artigianato – sorride il presidente di Allart Center, Rossi – conosco le esigenze delle persone e conosco l’importanza di avere elementi di arredo su misura”. La differenza che corre tra un prodotto industriale ed uno pensato appositamente per una determinata abitazione, balza subito agli occhi: il primo è standard e non versatile, mentre il secondo può soddisfare le varie esigenze del cliente.

Allart è attenta alle novità del mercato, infatti abbiamo appena lanciato l’innovativa pergoveranda in alluminio.

A questa nostra particolarità “artigianale” affianchiamo la caratteristica di essere una specie di fiera permanente grazie alla presenza di un’ampia gamma di marchi di qualità. Abbiamo prodotti di colossi del settore come Finstral, con cui Allart ha avviato una partnership consolidata, oppure di piccole imprese emergenti che stanno crescendo.

In ogni caso, il processo di assistenza per l’utente finale è il medesimo: “Il cliente può richiedere un preventivo senza impegno – continua Rossi – il nostro consulente andrà direttamente a casa a prendere le misure, e da qui inizia la fase progettuale”. Questo è l’esclusivo servizio “Allart Plus”: il cliente viene seguito passo dopo passo, dal momento del suo ingresso in azienda, sino alle operazioni post vendita.

Allart Center adotta una posa qualificata. Una certificazione sul montaggio dei serramenti, che impiega i requisiti stabiliti dall’ist. Ift Rosenheim (organismo di ispezione e di certificazione notificato a livello europeo).

Perché il valore di un serramento nel suo complesso è dato dall’insieme di diversi fattori, come materiali e sistemi applicativi, ma altrettanto importante è la connessione delle parti. Questo permette di migliorare i valori di isolamento termoacustico, e la qualità delle applicazioni contribuisce a renderli sempre migliori, con un occhio al contenimento energetico.

Perciò Allart forma i propri dipendenti con corsi specifici proposti più volte l’anno, corsi di aggiornamento e corsi ad hoc organizzati in corrispondenza dell’uscita di nuovi prodotti. L’efficienza degli impiegati è determinata da un sistema di qualità ISO9001 che garantisce il perfetto funzionamento della filiera contrattuale.

Un accorgimento che permette di ridurre al minimo la possibilità di errore: “eppure a volte succede di sbagliare, l’importante è riconoscerlo e trovare subito una soluzione appropriata”. E considerando che mettiamo a disposizione della nostra clientela tecnici specializzati, non c’è emergenza che non sia gestibile per Allart Center.

Sul sito troviamo un’area pensata appositamente per i professionisti del settore –architetti intenzionati a conoscere caratteristiche tecniche dettagliate – e un link per scaricare un apposito simulatore.

Una soluzione digitale che può farci apprezzare i prodotti Allart anche a distanza

Insomma, un’azienda fatta di persone che ogni giorno ci mettono la faccia.

SCOPRI DI PIÙ

 

 
QUANDO L'IVA È AGEVOLATA
Sabato 14 Maggio 2016 09:27

È bene far chiarezza sul tormentone del calcolo dell'aliquota IVA da applicare per la ristrutturazione e per la sostituzione di infissi.

I costi per i lavori di ristrutturazione, restauro e risanamento godono dell'Iva ridotta al 10%, sia sulle prestazioni di servizi sia sull'acquisto dei materiali. Per la manutenzione ordinaria e straordinaria, invece, si applicano delle distinzioni. L'Iva ridotta al 10% si applica su tutti i beni non significativi. Per quelli significativi, come ad esempio serramenti, caldaie, sanitari ecc., si applica l'Iva ridotta al 10% solo fino a concorrenza del costo della prestazione dei servizi, considerato al netto del costo dei beni stessi. Significa che al costo totale (fornitura di manodopera + fornitura dei beni) bisogna sottrarre quello dei beni significativi. È sulla cifra risultante che si applica l'Iva al 10%. Mentre sulla differenza tra il costo dei beni significativi e questa cifra risultante si applica l'Iva al 22%. Per poter usufruire dell'aliquota ridotta al 10% occorre compilare un'autocertificazione, con la quale si dichiara che si stanno svolgendo dei lavori di ristrutturazione o restauro e risanamento conservativo. Questa va poi consegnata al rivenditore.

 
EVENTO SICUREZZA
Martedì 19 Maggio 2015 11:21

 
Il montaggio POSA CERTIFICATA: una certezza per i vostri progetti!
Lunedì 10 Novembre 2014 18:19

Una buona finestra non basta.

Un'ottima posa in opera è essenziale per far rendere al massimo il tuo serramento!

ALLART è un rivenditore selezionato Puntoarancio e posatore certificato IFT per Finstral.

Il valore di un serramento nel suo complesso è dato dall'insieme di diversi fattori, come materiali, tecnologie all’avanguardia, assemblaggio, design e - altrettanto importante - posa in opera.

La posa in opera permette di definire i valori di isolamento termoacustico e la qualità delle applicazioni contribuisce a renderli sempre migliori. Attraverso questa collaborazione con l'Istituto IFT di Rosenheim si vuole poter garantire ai propri clienti la qualità dell'intero processo che ruota attorno al serramento, dalla progettazione alla produzione al montaggio. Grande l'impegno di tecnici e posatori per rispettare tutti gli standard richiesti. La certificazione della posa si traduce in un'offerta ancora migliore sul mercato: i termini “garanzia” e “qualità” hanno un riscontro concreto, misurabile, definito da precisi parametri stabiliti da un prestigioso Ente certificatore indipendente.


 

 

Marchi Trattati